venerdì, settembre 07, 2012

Prima lei


– Pronto!
– Pronto, con chi sto parlando?
– No, mi dica lei con chi sto parlando.
– Chi parla, scusi?
– Guardi che ha chiamato lei.
– Sto facendo un giro di telefonate al buio.
– Non mi interessa, mi dica il suo nome.
– E ho anche una chiamata da questo numero.
– Se mi dice chi è lei le dico chi sono io.
– Prima lei.
– Prima lei, mi faccia la cortesia.
– Qui Vittorelli.
– Non è possibile, qui è Vittorelli.
– Qui Vittorelli, le dico.
– Vittorio?
– No, non sono Vittorio, sono il papà.
– Mio padre è morto, guardi.
– Orpo scusi condoglianze.
– Da trent'anni.
– Anche il mio. O wie klein ist doch die Zeit!
– Pepi, ses tu?
– Elio?


Nessun commento: