mercoledì, dicembre 08, 2010

Qualità

Un necrologio per John Bulloch, corrispondente dall'estero dell'Independent and Daily Telegraph, suggeriva che tra le sue qualità vi fosse anche uno "sguardo di obelisco". Era certo fisicamente un uomo alto, ma quello cui ricorreva quando "si trovava ad affrontare blocchi stradali, guerriglieri ostinati o giovani giornalisti ingenui" era piuttosto uno sguardo di basilisco. (Obituary, 6 December, p. 34).

The Guardian, corrections.
Link

Nessun commento: