domenica, gennaio 06, 2008

Ferruccio, fa caldo



Un tè freddo con ghiaccio a parte, grazie.

[Fonte: La Stampa di oggi]

Nessun commento: