mercoledì, maggio 25, 2005

K2

Bellissimo post di Under The Same Sun, "Come un uomo si trasforma in K2". Le foto ritraggono i marine americani mentre bendano un giovane iracheno e gli scrivono sulla fronte "K2" con un pennarello prima di portarlo via sotto gli occhi della famiglia. Il ragazzo è stato accusato di possedere troppe munizioni per un'arma regolarmente autorizzata.

Le immagini colgono il momento in cui avviene la disumanizzazione: "quell'uomo non è più tale per quei soldati, è un detenuto, un numero, una rappresentazione del nemico, delle persone che sparano contro di loro, delle persone che odiano, delle persone che temono, persone che non sono persone. Può essere bendato, marchiato, umiliato davanti alla sua famiglia e portato via".

"E alcune di quelle persone umiliate e disumanizzate deporranno le loro armi regolarmente autorizzate e prenderanno esplosivi fatti in casa e ci punteranno addosso i loro lanciagranate. Noi raccoglieremo numeri ancora maggiori di persone, le arresteremo, le marchieremo, le umilieremo e le disumanizzeremo.
La domanda che ci sta di fronte è se ci fermeremo prima che i pennarelli si trasformino in tatuaggi."

Nessun commento: