venerdì, febbraio 29, 2008

Žiri si modera da solo

Elezioni russe imminenti e prevedibili: possiamo concederci un po' di curiosità e di fun facts.
Cominciamo con lo show televisivo (mai andato in onda, circola in rete) di Vladimir Volfovič Žirinovskij, candidato presidenziale del partito liberal-democratico.
Enjoy (lui, i conduttori rassegnati e la signora apparentemente assopita foderata di ciniglia marròn):



al conduttore:
"Non mi interrompa! Non sa moderare, mi modero da solo".

a proposito del candidato Andrej Bogdanov:
"È un mascalzone! È malato! Guardalo in faccia! È fuori. Qualsiasi psichiatra può dirvi che è pazzo!".

al rappresentante di Bogdanov:
"Fuori dallo studio! Canaglia! Ci vediamo in tribunale? Ma io ti stacco la testa! Professore? Col piffero! Idiota!"

alla sua guardia del corpo:
"Cosa guardi? Prendilo e buttalo fuori di qui a calci! Via... e nel corridoio sparagli, a quel vigliacco!"

A volte mi chiedo cosa sarebbe stata la campagna elettorale senza il folle Žiri. Subito dopo mi rispondo: c'era comunque Bogdanov da irridere.

Fun fact: un terzo dei russi considera i dibattiti televisivi inutili ma divertenti.

Sondaggio: Adesso ditemi chi di voi sa esattamente chi è Bogdanov senza gugglare.

Filed in:

Nessun commento: