domenica, luglio 22, 2007

VVP e la Bibbia

Un giorno Vladimir Vladimirovič™ Putin sedeva nel suo studio all'interno del Cremlino e seguiva sullo schermo presidenziale la disputa tra il presidente della Moldavia Vladimir Nikolaevič Voronin e gli alti dignitari della chiesa ortodossa.
- Tra l'ideologia comunista e la dottrina cattolica ci sono molte affinità, - disse Vladimir Nikolaevič, - E noi comunisti crediamo che Gesù Cristo sia stato il primo comunista.
- Quello lì le spara proprio grosse… - Vladimir Vladimirovič™ sorrise, - Ha fatto bene Oniščenko a proibire il loro vino. Non si sa mai…
- Da nessuna parte, - disse ai dignitari Vladimir Nikolaevič , - Né nell'Antico Testamento né nei Vangeli, troverete qualcosa di brutto sui comunisti.
- Geniale... - mormorò Vladimir Vladimirovič™, che decise di chiamare immediatamente il suo presidenziale Patriarca di Mosca e di Tutta la Russia Alessio II.
- Ascolta, eminenza, - disse sbrigativamente Vladimir Vladimirovič™, - Ma la Bibbia dice qualcosa del partito "Russia Unita"?
- Cosa?! - si stupì il Patriarca , - A quanto pare, figliolo, è da parecchio che non ti confessi.
- Allora non dice niente? - Vladimir Vladimirovič™ si rallegrò.
- No, naturalmente, - rispose il Patriarca, - Nella Bibbia c'è scritto…
- Non fa differenza cosa c'è scritto, - disse Vladimir Vladimirovič™, - La cosa importante è che non ci sia scritto niente di brutto su "Russia Unita".
Vladimir Vladimirovič™ chiuse bruscamente il collegamento e chiamò subito il vice-capo della sua amministrazione, Vladislav Jur'evič Surkov.
- Ascolta, bratello, - disse tutto contento Vladimir Vladimirovič™, - Sai che nella Bibbia non c'è scritto niente di brutto su "Russia Unita"?
- E allora? - Vladislav Jur'evič non capiva.
- E allora, - rispose solennemente Vladimir Vladimirovič™, - Adesso possiamo dire che Gesù Cristo è stato il primo membro del partito!
- Ma quel Gesù… - borbottò Vladislav Jur'evič, - Era anche lui un androide?
Vladimir Vladimirovič™ tacque.

Originale: vladimir.vladimirovich.ru

Filed in:

Nessun commento: