domenica, agosto 28, 2005

Pandemia, pandemia, per piccina che tu sia...

Da queste parti non vogliamo preoccupare nessuno, eccetera eccetera, però tanto lo sapete che se l'H5N1 va per i cazzi suoi non ci sono sufficienti medicine o vaccinazioni per tutti.
Nel Regno Unito è stato calcolato che se nei prossimi mesi ci sarà una pandemia di influenza aviaria i farmaci saranno sufficienti a proteggere meno del 2% della popolazione per una settimana. Pensateci un attimo. Ok, adesso cercate di non pensarci. È stata quindi stilata una lista di persone che riceveranno le scarse pastiglie e le poche fiale di vaccino antinfluenzale: tra queste, i membri del governo e i giornalisti della BBC. Il sindaco di Londra Ken Livingstone ha già speso un milione di sterline del denaro pubblico per assicurare ai suoi collaboratori e dipendenti una scorta di 100.000 pastiglie contro il virus.
Nella lista prioritaria stilata dal Ministero della Sanità non hanno ancora deciso se inserire gli esponenti dell'opposizione, comunque i giornalisti della BBC sono salvi perché in tempi di calamità nazionale ci sarà bisogno di qualcuno che dia le notizie.
Oddio.
Scommetto che noi siamo messi peggio di loro.
Finora me la sono cavata, non mangio carne, non mangio grassi, praticamente non mangio, rispetto la catena del freddo, evito la maionese di mia suocera e il salmone norvegese, sto lontana dall'amianto e dalle antenne (e a Gorizia ne hanno tirata su una che sembra la torre della British Telecom), non uso mai l'asciugacapelli con le mani bagnate, e cosa mi tocca sentire.
Non ci saranno medicine per tutti, e quelle poche non potremo giocarcele in allegria, la va o la spacca (con il più grande Risiko di tutti i tempi, per esempio, o una megalotteria con ricchi ed effimeri premi di consolazione, sesso, droghe, panna e cioccolata per tutti): no, ci diranno che c'è già una lista, e su quella lista ci sono Berlusconi e Bruno Vespa.
Non ditelo in giro, così almeno la lotteria la facciamo lo stesso.

Non mi sono inventata niente, mi sono lasciata andare solo nell'ultima parte.
Notizia del Times.
Link

Nessun commento: