domenica, novembre 17, 2013

We Read Eugenio Scalfari So You Don't Have To

In bella foto, Eugenio Scalfari circondato da amici Giorgio Napolitano, Roberto Benigni e papa Francesco.
Immagine & sintesi di Sten.

Scissione Pdl ---> nascita destra repubblicana ---> rafforzamento governo Letta-Alfano. Governo Letta-Alfano bene.

3 asterischi

Ora questo articolo parla di: PAPA FRANCESCO.
Incontro Napolitano & Francesco.
Francesco ---> dialogo con cultura moderna.
Napolitano ---> amara denuncia situazione italiana.

Io (= personalmente Scalfari) ---> confortato.

Ancora asterischi (ancora 3)

Ora questo articolo parla di: CENA IN PIEDI MILANO
Milano non è Roma. Io (=Scalfari) ---> assidua frequentazione Milano.
Venerdì a Milano ---> cena in piedi con figli di: Bruno Visentini, Carlo Draghi, Raffaele Mattioli, La Malfa, Aldo Crespi, Franco Cingano.
Padri di figli = amici di Scalfari = cardini capitalismo milanese.
1 nome x tutti: Mattioli = rifondatore Comit, finanziatore editore Riccardi (grandi classici!), finanziatore Istituto studi storici fondato da Croce, amico di Sraffa (depositario carte & testamento Gramsci), tenutario di salotto (ospiti: Adolfo Tino, Franco Cingano, Leo Valiani, Ugo La Malfa, Bruno Visentini, Elena Croce figlia di don Benedetto, Elio Vittorini).
Secondo io (= Scalfari) ---> Mattioli somigliante Maurice Chevalier. Mattioli schermisce. Ma poi Mattioli Scalfari + di prima.
Capitalismo anni Sessanta bene benissimo.
Napolitano ---> cultura Croce & Einaudi.
Napolitano bene.
Oggi situazione male.

Ancora asterischi (ancora 3)

Ora questo articolo parla di: NICOLETTA BRASCHI.
Io (= Scalfari) va con moglie a spettacolo Braschi Teatro Parenti. Testo Beckett terribile ma splendido in terribilità. Nicoletta = grande attrice.
Poi ---> cena con Braschi, marito di Braschi Benigni, Franco Marcoaldi, Nadia Fusini.
Cultura di Roberto & Nicoletta ---> tremendamente seria.
Roberto Benigni a Quirinale = porca figura. Naturalmente Io fa battuta.
Ma pensiero & amore x Italia Benigni = pensiero & amore x Italia di Io.
Vita è fatta di poche cose (dice Beckett).
Importante = saper scegliere.

Nessun commento: