sabato, maggio 21, 2011

"Al Qaeda considered" del giorno

al Qaeda considered #1

Obiettivo:
scoppiare petroliere in mari non musulmani.
Per: provocare una grave crisi economica nell'Occidente.
Lo dice: l'Homeland Security.
Prove: al Qaeda aveva fatto domande sulle dimensioni e la costruzione di petroliere.E allora: pensava che convenisse scoppiarle dall'interno.
Poi, però: non se n'era fatto più niente.
***
al Qaeda considered #2

Obiettivo: la Polonia.
Tipo: obiettivi statunitensi in Polonia.
Lo dice: un memorandum classificato come "segreto" dal Dipartimento della Difesa al quartier generale della Joint Task Force della base navale di Guantanamo.
Il Prof. Krzysztof Kubiak dell'Università della Bassa Slesia a Wroclaw:
non è sorpreso.

***

Bonus: una bomba nucleare da qualche parte in Europa.
Lo dice: Abu al-Libi, detenuto US9LY-010017DP a Guantanamo, 41 anni, libico.
Che è: high risk, high threat, high intelligence value.
Livello: medio.
Missione finisci su Wikileaks: completata.
Missione uccidi Musharraf nel 2003: non completata.
Missione completa tutto senza uscire da Guantanamo: non completata.
Missione sblocca bomba nucleare e infinite ammo: non completata.

Nessun commento: