mercoledì, marzo 31, 2010

Versi celti

...
Sognano i Celti pecore a pila?
Sognano negri in mano alla pula?
Sognano di imbracciare la pala?
Del bene e il male morder la mela?
Un fisco che un po' meno li pela?
Tengono i Celti pecore in sala?
Eppure tu non li hai scelti, i Celti
Ma te li trovi nell'acqua sciolti,
nei saltimbocca per bene avvolti,
nell'insalata, sebbene incolti 
I Celti spuntan sempre più folti 
Ieri eran semi, oggi raccolti.
estratto da:
Dust, "I Celti - poemetto", Friendfeed,  30-31 marzo 2010

Nessun commento: