venerdì, agosto 07, 2009

Just one word

– Vuoi una bibita con lo zucchero e le bollicine?
– No. No, grazie, sono un po' rincoglionito. Rischierei di restare rincoglionito e in più di innervosirmi.

Sono due giorni, cioè da quando ha scoperto che qui si fa la raccolta differenziata*, che separa nervosamente tutto in mucchietti meticolosi e si interroga sulla natura degli oggetti ("Questo dvd è rovinato, puoi buttarlo"; "D'accordo, buttiamolo"; "DOVE? Differenziamo sul tavolo. Secco. Plastica! Plastica! Possiamo strappare un po' di pagine dal dizionario per fare un po' di carta?").
Certe volte non riesco a credere alla mia fortuna.