giovedì, giugno 25, 2009

Battaglie di Morti (Leggiamo Anche il Forum di Repubblica, SYDHT)

Bravo
Bravo Franceschini. Non ti circondare di chi avrebbe già da tanto essere a casa. Bravo. Insisti. Auguri. Ciao, Paolo

Come mai
Come mai la persona che si dimostra più preparata y seriamente più capace nei confronti politici con gli avversari , e cioè; la Finocchiaro , non si candida e non si presenta come leeder del partito ?

No party for old menSono del pd ex pds e sono daccordissimo con franceschini basta con i vecchi che ci hanno rovinato stanno cercando di fare lo scambio delle poltrone e sono sempre le solite facce forsa franceschini ci sei piaciuto daniela

Un programma
un programma! un obiettivo per ogni candidato un obiettivo per ogni ministero problema->soluzione

Cacci tuaio vedo benessimo un Cacciari come segretario del PD figura che staccato dei giochi dei partiti e sopratutto figura vicimno al Nord Italia.

...
dite a quello che parla in studio.... che tutti si possono candidare alle primarie.... ma i vecchi devono essere sconfitti li'. devono vedere nei dati il loro licenziamento politico da parte degli elettori. il fatto di vecchi o nuovi vuol dire..... aperture mentali diverse. uno che viene dal dualismo dc pci.... ma cosa vuoi che si rinnovi.... i giovani oggi non hanno piu' appartenenze e per questo hanno idee libere da idiologie.

Facciamo solo finta
liberateci dal Cainano!! Non ne possiamo più di tanto "Ciarpame". Noi di sinistra conviviamo quotidianamente con un senso di vergogna che ha raggiunto livelli stratosferici. non dureremo a lungo così, per difenderci facciamo finta che la politica non ci interessi, ma non è così. Dipende dalla classe dirigente che ci darete!! mi raccomando!!!!

Bella presenza
ANCORA CON LA STORIA DEI GIOVANI ALLORA METTIAMO UNA VELINE DI BELLA PRESENZA AL VERTICE DEL PD COIS VINCIAMO

Ancora basta
ANCORA CON IL FALLIMENTO E BASTA CON IL GRILLISMO

Una battaglia di morti
Siete ancora lì, inchiodati all'alternativa tra un candidato ex-DS ed uno ex-Margherita. È una battaglia di morti

Nessun commento: