mercoledì, luglio 30, 2008

Androidi

D. Zelenin: Ancora un'ultima cosa. Tornando all'argomento scolastico vorrei raccontare di un istituto, o meglio di un campo estivo, unico nel suo genere. È il "Komp'juterija" ("Informatica"), che è stato fondato nel distretto di Tver' cinque anni fa. Da un lato è un normale campo estivo dove i ragazzi trascorrono le vacanze scolastiche, dall'altro è un luogo di formazione serissimo, dove per 30 giorni il ragazzino si immerge completamente nell'ambiente informatico e poi ne esce che è perfettamente addentro alla grafica computerizzata, al design, alla tecnologia dell'informazione.

D. Medvedev: L'importante è che dopo questa immersione riemerga.

D. Zelenin: Dopo 30 giorni i genitori lo vanno a riprendere. Ma vorrei dire che molti dirigenti e membri del Governo della Federazione Russa ci hanno mandato i loro ragazzi.

D. Medvedev: Non sarebbe male immergerci i dirigenti, per poi riportarli sul posto di lavoro già perfettamente reinstallati.

Fonte: Cremlino, trascrizione di un incontro sulla tecnologia dell'informazione svoltosi in Karelia.

[Mr. Parker rulìt]

Filed in:

Nessun commento: