mercoledì, febbraio 27, 2008

Targhe dispari

O., giornalista:

"No no, tutto bene. Mi ha fermato un vigile all'inizio del viale, a un centinaio di metri dalla redazione, ma ho detto una bugia ('vado a lavorare') e mi ha lasciato passare".

Filed in:

Nessun commento: