mercoledì, maggio 03, 2006

Young Americans

Secondo Ambrose Bierce la guerra era il sistema scelto da Dio per insegnare agli americani la geografia.
Però.
Un recente sondaggio condotto tra dicembre 2005 e gennaio 2006 su 510 americani tra i 18 e i 24 anni ha mostrato che:

- il 33% degli intervistati non ha saputo trovare la Louisiana sulla carta geografica degli Stati Uniti.

- Meno di 3 su 10 ritengono che sia importante sapere dove si trovano i paesi citati nei telegiornali e solo il 14% crede che sia necessario conoscere un'altra lingua.

- Due terzi non sanno che il terremoto che ha provocato 70.000 morti nell'ottobre del 2005 ha avuto luogo in Pakistan.

- L'88% non è stato capace di trovare l'Afghanistan su una mappa dell'Asia.

- 6 su 10 non sono riusciti a localizzare l'Iraq su una mappa del Medio Oriente.

- Il 47% non è riuscito a trovare il subcontinente indiano su una mappa dell'Asia.

- Il 75% non è stato in grado di individuare Israele su una mappa del Medio Oriente.

- Quasi tre quarti degli intervistati hanno citato erroneamente l'inglese come la lingua madre più parlata nel mondo.

- 6 su 10 non sanno che la frontiera tra Nord e Sud Corea è la più fortificata del mondo.

- Il 30% era convinto che la frontiera più fortificata fosse quella tra gli Stati Uniti e il Messico.

Una curiosità: 7 su 10 sono stati in grado di individuare la Cina su una mappa (e questo è bene). Però il 45% riteneva che la popolazione cinese fosse solo il doppio di quella degli Stati Uniti (moltiplicare, moltiplicare).

È una conferma: il mondo è degli scemi.

Nessun commento: