domenica, giugno 05, 2005

Il sentiero dello zio

Non so se chiamarlo "L'equivalente iracheno del sentiero di Ho Chi Minh" sia beneaugurante per gli americani, visti gli esaltanti precedenti.

Nessun commento: