lunedì, marzo 21, 2005

Table talk



- Prendi il Libano.
- Eh.
- Il 22 febbraio centinaia di migliaia di persone scendono in piazza per manifestare contro la Siria. E tutti a parlare della rivoluzione dei cedri, potere al popolo, ecc.
- E l'8 marzo...
- L'8 marzo cinquecentomila filosiriani scendono in piazza per protestare contro l'ingerenza di Stati Uniti e Europa.
- E poco dopo...
- Poco tempo dopo, altri centomila scendono in piazza per protestare contro gli Stati Uniti. E questo ci dice almeno una cosa.
- Chiaro.
- E cioè.
- Beirut ha una piazza piuttosto grande.

Quest'uomo non mi prenderà mai sul serio.

Nessun commento: