giovedì, gennaio 20, 2005

La sicurezza di sé dell'uomo-matita



L'uomo-matita è "un uomo lineare, con un'eleganza naturale che nasce dalla buona educazione, con una sicurezza di sé che gli permette di sfoggiare, insieme a un impeccabile completo sartoriale, accessori come sacche e colbacchi di pelliccia".
Ma nella proposta, "classica e aristocratica", c'è "anche un certo cote' [sic] alla Fassbinder". Cioè, "bei maglioni di cachemire blu portati con i pantaloni di flanella e il trench di lana dello stesso colore". Cosa vi credevate.

Nessun commento: