giovedì, gennaio 30, 2003

Cronache della città di G.: il tanto e il poco

Assemblea di condominio: dare sempre la delega all'unico vicino barricadero. Per scoprire leggendo il verbale di aver votato sempre contro, anche contro la lettura dei contatori dell'acqua, tu e quel vietnamita millesimato.

E poi: "Segue una attenta e articolata discussione sul significato e valore del decoro architettonico. [...] L'assemblea, quindi, non delibera".

Eccola qui, la nostra decorosa accolita di esteti.
Io che di solito non rifletto mai abbastanza sull'importanza della proprietà privata scopro di possedere 5,64 millesimi di "scivolo": mi sembra che apra delle belle prospettive, ma sarà tanto o poco?

Tanto o poco?

martedì, gennaio 28, 2003

Pallini

– Ah signora, come sta?
– Mah.
– Oggi non ho tempo, sa. Arrivederla.
– Sapesse oggi come mi sento balenga.
– Arrivederla.
– Balenga, proprio.

E qua c'è il senso della giornata:



Cioè, pallini di plastica. Usati negli imballaggi, per tenere le cose ben separate e protette.

martedì, gennaio 07, 2003

Propositi

Propositi di felice anno nuovo: stipendiare un cane ex-combattente; convincere F. a tenere un gatto; mantenere la resistenza umana a livello alto; essere molto più buona con gli amici; restituire i cd a T.; convincere U. a collaborare al sito, magari in cambio di qualche registrazione delle finali storiche dell'Australian Open; farla finita con i colori di capelli imbarazzanti; ricordarmi di mettere l'orologio; ricordarmi di puntare la sveglia; usare meno il verbo "implementare"; comprare un antirughe in saldo.

Mirumir, pace al mondo, ma con giudizio.